Cosmotaxi
Cosmotaxi Parole che ridono  
     
Newsletter
Newsletter Una data tristissima  
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Una donna per due poeti  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Davide Quaiola  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Invia i tuoi commenti sull'intervento di Renato Nicolini a bordo dell'enterprise.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

 
Commenta
 

Come protezione contro l'invio di commenti da parte di spammer è attiva una procedura che prevede l'approvazione del commento.

La pubblicazione avverrà non appena sarà eseguita l'approvazione.

 
Il tuo nome *
 
Sito Web
 
E-mail *
 
desidero iscrivermi alla newsletter di adolgiso.it
 
Commento *
 
Codice sicurezza Ridigita codice sicurezza
 
Tutti i dati inviati non saranno resi pubblici e trattati in ottemperanza
alla legge 675/96 (tutela della privacy).
 

 

commenti

salve, vorrei sapere come contattare il signor Renato. Ho scritto uno spettacolo su Massimo Troisi inedito e volevo sapere se il signor Nicolini poteva darmi una mano. Grazie

inviato da antonio
 

Purtroppo non possiamo dare indirizzi personali dei nostri ospiti. Lo impone la legge 675 sulla tutela dei dati personali. La ringraziamo per avere visitato il sito.

inviato da living color
 

Prima di tutto complimenti per aver dato spazio al Prof. Nicolini che, con le Sue idee d'avanguardia, ha lasciato il segno nella cultura italiana. Solo una curiosità: in che mese e anno è stata fatta quest'intervista?

inviato da Giorgia
 

L'intervista è stata realizzata nel Febbraio 2001. Grazie per aver visitato il sito.

inviato da Living Color
 

Ciao Renato ho visto quelle cose che chiami Spettacoli e che proponi a Reggio Calabria, ma ti rendi conto che fai ridere tutti?? Forse dovresti fare l'urbanista e mettere mattoni e lasciare l'arte del Teatro a chi ne ha le capacità. Come regista permettimi sei negato e come attore ancora meno le tue sono visioni allucinoggene..

inviato da Terminator777
 

Forse gli spettacoli di Renato a Reggio non brillano molto, ma non si può negare che l'operazione che sta svolgendo lì, di far rivivere la passione del teatro ai giovani, al di là dei risultati... è degna di lode! Inoltre... a tutti gli ignoranti 30enni... leggete... leggete... leggete... prima di sparare giudizi a vuoto! Il contributo di Nicolini alle politiche urbane per la cultura... è stato di grande rilevanza per il nostro Paese! Poi se Renato, assieme all'attricetta Marilù Prati, vogliono divertirsi... ma ben venga! Renato non è mai stato il tipo che si prende troppo sul serio! Per questo si mette in gioco! Ciao

inviato da Iposinapsi78
 

un saluto e grazie per lo spazio,desideravo solo esprimere la mia gratitudine all'indimenticabile renato,per la sua intensa attività,che per motivi anagrafici:)appartiene a me ed a tanti altri che condivisero una stagione,durante le estati romane,da lui ideate e patrocinate,quale momento d'aggregazione,che sbloccò la terribile situazione,ricordiamo tutti gli anni di piombo,che i giovani d'allora vissero..ma non solo,tra musiche ed eventi,si formò una diversa coscienza transideologica,che portava,con qualche anno di ritardo,questo come sempre accade in italia,a vivere un momento di indefinibile sviluppo di una cultura underground,un nuovo momento dei figli dei fiori,una roma,simil woodstock,che nei parchi tra indiani metropolitani e femministe stereotipiche,pochi gay, mariomieli era solo all'albori,tra vetero compagni alla parco lambro,studenti anarchici,lavoratori e gente comune a vivere,una dimensione d'allegra bonomia,di sospensione d'ostilità,tra musiche,spettacoli,festival e cultura varia,un qualcosa che oramai è dentro il cuore di chi l'ha vissuta,con un pizzico di nostalgica saccenza,nei confronti dei giovani d'oggi,ancor più trascinati nel gorgo irrisolvibile del avere o essere di frommiana memoria,quasi a dire,voi che non c'eravate non potete sapere..ed è proprio per questo ricordo,di ventenne d'allora,che il tempo ha solo dilavato il mio corpo,ma non il mio spirito,così rinnovo, carissimo assessore nicolini,con stima,il mio grazie!jackie:)

inviato da jackie
 

un saluto e grazie per lo spazio,desideravo solo esprimere la mia gratitudine all'indimenticabile renato,per la sua intensa attività,che per motivi anagrafici:)appartiene a me ed a tanti altri che condivisero una stagione,durante le estati romane,da lui ideate e patrocinate,quale momento d'aggregazione,che sbloccò la terribile situazione,ricordiamo tutti gli anni di piombo,che i giovani d'allora vissero..ma non solo,tra musiche ed eventi,si formò una diversa coscienza transideologica,che portava,con qualche anno di ritardo,questo come sempre accade in italia,a vivere un momento di indefinibile sviluppo di una cultura underground,un nuovo momento dei figli dei fiori,una roma,simil woodstock,che nei parchi tra indiani metropolitani e femministe stereotipiche,pochi gay, mariomieli era solo all'albori,tra vetero compagni alla parco lambro,studenti anarchici,lavoratori e gente comune a vivere,una dimensione d'allegra bonomia,di sospensione d'ostilità,tra musiche,spettacoli,festival e cultura varia,un qualcosa che oramai è dentro il cuore di chi l'ha vissuta,con un pizzico di nostalgica saccenza,nei confronti dei giovani d'oggi,ancor più trascinati nel gorgo irrisolvibile del avere o essere di frommiana memoria,quasi a dire,voi che non c'eravate non potete sapere..ed è proprio per questo ricordo,di ventenne d'allora,che il tempo ha solo dilavato il mio corpo,ma non il mio spirito,così rinnovo, carissimo assessore nicolini,con stima,il mio grazie!jackie:)

inviato martedì 3 luglio 2007 da jackie
 

.....finalmente qualcuno parla di Renato Nicolini: fece una impresa incredibile: a Roma invitò i più grandi poeti internazionali!!! Ed io c'ero,io tommaso di ciaula,66 anni,scrittore operaio!Autore del romanzo autobiografico "Tuta Blu"(Feltrinelli,1978)30 anni fa,attualissimo,profetico... Ho scritto a REWIND della Rai(che noi paghiamo)pregandoli di mandare in onda quei Festivals straordinari,ma NON SE NE FREGANO!!! CIAO tommaso di ciaula

inviato da tommaso di ciaula
 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Spacenews
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail
Nybramedia