Cosmotaxi
Cosmotaxi Comunicazioni estive  
     
Newsletter
Newsletter

Nuova cartina geografica

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Daniela Comani  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Invia i tuoi commenti sull'intervento di Sergio Spina a bordo dell'enterprise.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

 
Commenta
 

Come protezione contro l'invio di commenti da parte di spammer è attiva una procedura che prevede l'approvazione del commento.

La pubblicazione avverrà non appena sarà eseguita l'approvazione.

 
Il tuo nome *
 
Sito Web
 
E-mail *
 
desidero iscrivermi alla newsletter di adolgiso.it
 
Commento *
 
Codice sicurezza Ridigita codice sicurezza
 
Tutti i dati inviati non saranno resi pubblici e trattati in ottemperanza
alla legge 675/96 (tutela della privacy).
 

 

commenti

la luna è presente, il cielo a volte manca. Da Avellino non si scorge quasi Mai. Forse.

inviato da spina sergio
 

non vorrei che si pensasse ad un impostore. sono 1 dei tanti spina sergio esistenti(in questo universo o su questa astronave?).ma vi assicuro, sono autentico,come la "passione" per la migliore invenzione di Noè (per - Bacco). lo testimonia un ottimo aglianico che mi suggerisce di dire la verità tutta la verità nientaltro che la verità.spero di non aver dato troppo fastidio a Spina Sergio.con l'augurio di un buon bicchiere in compagnia,sempre gradito e mai dimenticato.PACE E SERENITA'

inviato da spina sergio
 

Nella migliore tradizione dello spazio cosmico, a domanda non risponde nessuno! se disturbo Qualcuno, Vi prego di comunicarmelo, non era e non é mia intenzione. speravo solo di fare due, o forse tre chiacchiere con qualcuno, sperando di apprendere una qualsiasi conoscenza in piu'. Forse sono ostinato a credere nel genere umano, ma preferisco continuare così.Vi auguro Pace e Serenità comunque.

inviato da spina sergio
 

A proposito di luna: l'altra sera, a Sant'Andrea sul mare, c'è stata un'alba di luna favolosa. Avevamo appena finito di far fuori un barbecue di polpi, gamberoni e pesce spada sul terrazzino di un amico. In quel momento non ho chiesto "che fai tu luna in ciel", ma ho detto: "Luna, non potresti essere altrove. Piuttosto, grazie.". Srani gli effetti di sinestesia tra pesce e luna...eh?

inviato domenica 15 luglio 2007 da philip farah
 

La redazione precisa: il Sergio Spina che ci ha inviato i precedenti msg - qualora a qualcuno fosse sfuggito - è solo un omonimo dell'intervistato. Living Color

inviato da Living Color
 

Buone domande. Belle risposte. Complimenti all'intervistatore e all'intervistato.marta fonseca

inviato da marta fonseca
 

In questo sito sono presenti solo nomi della sinistra dimostrando il settarismo di chi conduce questo giornale telematico. Non se ne vergogna Adolgiso? Corsaro Nero

inviato da Corsaro Nero
 

Bravo Spina! Le cose dette sulla Tv e dette da te che la conosci così bene hanno un valore ancora più forte. Giorgio

inviato da Giorgio
 

Concordo sul fatto che Spina dica delle cose giustissime sulla tv (e pure sul cinema). Ho trovato, però, troppo brusca la sua risposta suPopper. In fondo, mi pare che sia stato uno di quelli che mette sull'avviso circa l'insidia che può contenere la tv. Cari saluti. marisa derossi

inviato da marisa derossi
 

Ricordo il Mixer di Spina, l'ho visto tante volte. Forse sbaglierò, ma Minoli pur essendo allora alle prime armi mi sembrava migliore di quello di oggi troppo impegnato a rappresentare se stesso. Allora inquadrature innovative, controcampi tempestivi, bella tv. Complimenti a Spina. Galassia Blu

inviato da Galassia Blu
 

Chissà se ti ricordi di me. Mi chiamo Fabio Minelli, all'epoca di Samarcanda ero un tecnico al mio primo contratto a t.d. e vedendoti dirigere ho imparato tante cose da te. Grazie Sergio. Fabio Minelli

inviato da Fabio Minelli
 

Sulla Tv è stato scritto tanto e forse mi aggiungerò anch'io se riuscirò a pubblicare un mio libro. Spina dice bene circa l'ambiente (non solo alla Rai, non solo in Italia) che determina cattivi prodotti. E' un mezzo che, tranne rari casi, invoglia il potere a mettere i più ottusi censori a governare le trasmissioni. Vorrò soffermarmi in quella mia pubblicazione ,ammesso che ci riesca a farlaa, su come la radio sia stata per la tv una buona maestra allorchè era al servizio del governo. Con una differenza che un tempo (ma oggi non è più vero) riusciva ad avere una maggiore dignità culturale rispetto alla tv. Alla censura s'è aggiunta l'ignoranza, la faciloneria, il pressapochismo. Perfino certe trasmissioni cosiddette leggere erano fatte bene (ricordate Antonello Falqui?), ora quelle stesse sonoi inguardabili. Cordialità e saluti. gianna martinelli

inviato da gianna martinelli
 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail