Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
 


Scarica gratuitamente Adobe Acrobat Reader

 
     
Cosmotaxi
Cosmotaxi Anniversario della Liberazione  
     
Newsletter
Newsletter

Politici bordeline

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Cicalata sulla jettatura  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Orchestra Matterella  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Politici bordeline

 

Cronache dell’infamia.
In quel libro di Borges così intitolato i nomi dei protagonisti di fatti realmente accaduti erano falsati, questi che seguono sono veri. Renzi non figura perché mai è stato eletto in Parlamento.

 

Senatori Pd che hanno votato per salvare Minzolini. Non borderline, ma bordeline.
Dalla renziana Rosa Maria Di Giorgi nuova vice presidente Senato a Rosaria Capacchione, agli altri che seguono: Emilia De Biasi, Laura Fasiolo, Emma Fattorini, Nicoletta Favero, Elena Fissore, Stefania Giannini, Pietro Ichino, Luigi Manconi, Alessandro Maran, Salvatore Margiotta, Claudio Moscardelli, Massimo Muchetti, Francesco Scalia, Ugo Sposetti, Gianluca Susta, Giorgio Tonini, Mario Tronti.

 

Senatori Pd assenti.
Donatella Albano, Silvana Amati, Maria Teresa Bertuzzi, Laura Cantini, Vannino Chiti, Roberto Cociancich, Vincenzo Cuomo, Gianpietro Dalla Zuanna, Mauro Del Barba, Stefano Esposito, Valeria Fedeli, Anna Finocchiaro, Nadia Ginetti, Linda Lanzillotta, Nicola Latorre, Stefano Lepri, Marco Minniti, Roberta Pinotti, Luciano Pizzetti, Francesca Puglisi, Raffaele Ranucci, Giorgio Santini, Salvatore Tomaselli, Renato Guerini Turano.

 

Da finto rottamatore a vero lottizzatore.
Interessante leggere quanto scrive “Business Insider” (pubblicazione non proprio anarco-insurrezionalista), circa il potere economico di Matteo Renzi. Cliccare QUI.


Grillo e grilletto.
Di fronte allo spettacolo indecoroso offerto da tanti in Parlamento, in molti siamo posti di fronte a due scelte: astenersi dall’andare alle urne oppure votare 5Stelle.
La prima opzione, per la maggior parte che la pratica, è per niente antipolitica semmai antipartitica.
La seconda, per molti che la scelgono, si realizza, e non senza dubbi, per dare una chance a gente che dimostra reale novità: rinuncia d’avvalersi del finanziamento pubblico, intende limitare i tanti privilegi di eletti in Parlamento e in altre assemblee, denuncia con parole chiare, non ambigue, scandali e furfanterie. 
Eppure Grillo ce la mette tutta per convincerci che anche votare per i pentastellati sia sbagliato.
La più recente mossa è stata quella di premere il grilletto contro una donna eletta dal famoso, da lui santificato, ”popolo del web”.
Grillo, ascoltami, più che volerti bene non ti voglio male, smettila, sennò MS5 diventa un Pd qualunque.

 

Dedicato ai giovani.
Seguite i saggi consigli del Ministro per il Lavoro Poletti.
Ad esempio, invece di dargli curricula, dategli tanti calcetti.

 

Talvolta questa rubrica mensile intitolata Spacenews, riporta notizie date in altre sezioni di questo stesso sito. Sempre, ovviamente, che si riferiscano a notizie che meritino d’essere ricordate.
È il caso di oggi. In Cosmotaxi, è apparsa una breve nota intitolata “Volando volando”.
Giorni fa (per i terrestri era giovedì 18 marzo 2017), durante il volo, Cosmotaxi è passato vicino alla sonda Voyager, lanciata nel 1977, e si è sentita forte e chiara la voce di qualcuno che se ne andava a spasso per il cielo.
Era quel birbone di Chuck Berry che, stufatosi di stare sulla Terra dove rischiava d’incontrare Donald Trump in America oppure, in Italia, Renzi e altra gente del Pd in compagnia di Minzolini, aveva deciso proprio di lasciare quel pianeta.
Su quella sonda Chuck è in buona compagnia. Voyager, infatti, qualora incontrasse degli alieni, per far loro conoscere l’arte musicale della nostra civiltà, reca inciso su di un disco d’oro musiche di Mozart e Bach, Beethoven e Armstrong, oltre a canti tribali di varie parti della Terra.
Di Chuck, quei fortunati alieni ascolterebbero quanto ha udito Cosmotaxi nello Spazio con grande gioia di chi lo guida. Cioè armando adolgiso, servo vostro.
Che cosa ho ascoltato? Cliccate QUI e lo saprete.

 

Scienza e politica quantistica.
Quanto mi dai?... Quanto vogliono?... Quanto ci spetta?... Quanto ne spartiamo?... Quanto…

 

 

Esco e chiudo. Se qualcuno mi cerca sto al bar.    
          

Archivio Newsletter

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail