Cosmotaxi
Cosmotaxi Comunicazioni estive  
     
Newsletter
Newsletter

Nuova cartina geografica

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Daniela Comani  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Invia i tuoi commenti sull'intervento di Franco Fabbri a bordo dell'enterprise.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

 
Commenta
 

Come protezione contro l'invio di commenti da parte di spammer è attiva una procedura che prevede l'approvazione del commento.

La pubblicazione avverrà non appena sarà eseguita l'approvazione.

 
Il tuo nome *
 
Sito Web
 
E-mail *
 
desidero iscrivermi alla newsletter di adolgiso.it
 
Commento *
 
Codice sicurezza Ridigita codice sicurezza
 
Tutti i dati inviati non saranno resi pubblici e trattati in ottemperanza
alla legge 675/96 (tutela della privacy).
 

 

commenti

"fordizzazione del lavoro compositivo", ecco uno che ha capito Cage più di molti che arrivano dalla musica cosiddetta seria. D'accordo anche su quanto dice della radio, non sapevo di quei trucchi audiradio. Bella conversazione. Complimenti. Carla De Majo

inviato da carla de majo
 

Me li ricordo gli Stormy Six. Che Fabbri fosse oggi un musicologo lo ignoravo. Bravo prima e bravo adesso.

inviato da Lettore toscano
 

Concordo con chi mi ha preceduto nel definire assai interessante quanto dice Fabbri. Solo un punto mi trova in disaccordo, allorché dice che il punk era frutto di elementi eopisodici, cred invece che sia il frutto di fatti che vengono da lontano e ne fanno quello che è stato. Nessuna rivoluzione nasce dal nulla. Per il resto, chapeaux

inviato da Pino De Carolis
 

Che chiarezza!... benissimo! Sara

inviato da sara de francesco
 

Scusate, scrivo ancora. Con "Che chiarezza!" mi riferivo alle risposte di Fabbri. Apprezzo il commento che viene prima del mio ma non fino all'esclamativo che ho usato riferendomi (forse in maniera prima oscura) a Fabbri. Sara

inviato da sara de francesco
 

La lettrice Carla esalta l'espressione di Fabbri fordizzazione del lavoro compositivo. Non mi pare il migliore momento di Fabbri quello lì. Solo una frase a effetto ben trovata. Troppo spesso i critici vanno avanti a battute per attirare l'attenzione! Auricolare

inviato da Auricolare
 

Ammiro il signor fabbri come riesco a fare con pochi dei miei maestri di strada...ed inoltre sorride come tutti questi! ha acceso la mia speranza nuovamente, Grazie.

inviato da Gianluca
 

Pur seguendovi, m'era sfuggito questo incontroo con Fabbri. L'ho colto dopo aveer letto la recensione che avete fatto in Cosmotaxi a l?Ultimo tabu. Comprerò quel libro. Questa intervista è di grande valore. Vi chiedo l'autorizzazione a usarne brani in un libro che sto scrivendo. Grazie.

inviato da mariano d'alatri
 

Caro D'Alatri, l'uso delle interviste di Adolgiso è libero. Si prega solo di citare la fonte. Grazie per aver visitato il sito.

inviato da Studio Living Color
 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail