Cosmotaxi
Cosmotaxi Fenomenologia di Grand Theft Auto (1)  
     
Newsletter
Newsletter

Nuova cartina geografica

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Daniela Comani  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Invia i tuoi commenti sull'intervento di Maurizio Ferraris a bordo dell'enterprise.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

 
Commenta
 

Come protezione contro l'invio di commenti da parte di spammer è attiva una procedura che prevede l'approvazione del commento.

La pubblicazione avverrà non appena sarà eseguita l'approvazione.

 
Il tuo nome *
 
Sito Web
 
E-mail *
 
desidero iscrivermi alla newsletter di adolgiso.it
 
Commento *
 
Codice sicurezza Ridigita codice sicurezza
 
Tutti i dati inviati non saranno resi pubblici e trattati in ottemperanza
alla legge 675/96 (tutela della privacy).
 

 

commenti

Questi sono temi che interessano e fanno riflettere credenti e non credenti. Compro questo libro e vi ringrazio d'averlo segnalato. mario trevisan

inviato da mario trevisan
 

adolgiso non perde occasione per gettare fango sulla Religione dando spazio su questo sito sempre alle critiche piu acide. Ora con questo ferraris. Vergogna! Sonar

inviato da Sonar
 

E' proprio vero che i cattolici non sanno in che cosacredono . Nel senso che non conoscono gli aspetti dottrinali della loro fede. giulio satta

inviato da giulio satta
 

Chiedo al Prof. Ferraris, quando dice che i vecchi credenti sono scomparsi con la rivoluzione scientifica, si riferisce in particolare a quale periodo storico? Franca De Sanctis

inviato da Franca De Sanctis
 

mi permetto d'aggiungre a quanto Ferraris dice su di "un'etica senza Dio" che il suo "significato positivo" sta anche nell'affrontare la vita senza speranz di perdono attraverso la confessione, e la morte senza confidare nella rdenzione. Si vive, cioè, più responsabilmente. marzia messina

inviato da marzia messina
 

Vorrei sapere da Ferraris se (e quale) è la religione che vede i suoi credenti più edotti nelle regole (e nei perché delle regole) della religione in cui credono. grazie per la risposta. Giorgio Foresi

inviato da Giorgio Foresi
 

Scusate se intervengo con una riflessione semplice semplice. Ma vi dice niente il fatto che i giovani sacerdoti e suore che incontriamo per la strada sono tutte filippine, africane o di alcuni paesi sudamericani? Ovvero, con tutto il rispetto per quei paesi, da luoghi dove maggiore è l'arretratezza scolastica? Non vedo in giro giovani svedesi suore, o un giovane prete californiano o australiano. Ci saranno pure m sono pochi tanto da non notarli quanto invece notiamo i primi. Saluti a tutti. Sergio Pasquini

inviato da Sergio Pasquini
 

Molte religioni esistite un tempo non ci sono più. Chiedo a Ferraris o a chiunque lo sapesse se esiste un libro che parla della durata storica che hanno le religioni su questo nostro mondo. Se non esiste, Ferraris qual è la sua ipotesi sul cristianesimo? Marlon

inviato da Marlon
 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail