Cosmotaxi
Cosmotaxi Comunicazioni estive  
     
Newsletter
Newsletter

Nuova cartina geografica

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Daniela Comani  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Invia i tuoi commenti sull'intervento di Teresa Macrì a bordo dell'enterprise.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

 
Commenta
 

Come protezione contro l'invio di commenti da parte di spammer è attiva una procedura che prevede l'approvazione del commento.

La pubblicazione avverrà non appena sarà eseguita l'approvazione.

 
Il tuo nome *
 
Sito Web
 
E-mail *
 
desidero iscrivermi alla newsletter di adolgiso.it
 
Commento *
 
Codice sicurezza Ridigita codice sicurezza
 
Tutti i dati inviati non saranno resi pubblici e trattati in ottemperanza
alla legge 675/96 (tutela della privacy).
 

 

commenti

Così dovrebbe essere una critica d'arte, mettere insieme (copio e incollo dall'intervista) "musica, cinema, filosofia, art-market, comunicazione, tecnologia, favole, videogames, video sharing, social broadcast, esperienze underground ed entertainment". La Macri dimostra nell'incontro che quello non è solo un proposito ma una sua vera pratica. Brava! franca de matteo

inviato da franca de matteo
 

D'accordo con chi miha preceduto. Aggiungo che è necessario poi non fermarsi mai (questo auguro alla Macrì e credo che accadrà) altrimenti si corre il rischio di finire come Lea Vergine che un tempo colse e ci fece capire le novità e ora, purtroppo, sembra una che parla dall'aldilà. Giuliano Marmora

inviato da Giuliano Marmora
 

Teresa, grazie per avere ricordato David Foster Wallace. Baci. Tuo Belfagor

inviato da Belfagor
 

Probabilmente la chiave per capire tutto il pensero della Macrì la offre lei stessa quando dice del suo interesse per le neuroscienze. E' così oppure sbaglio? Possibile avere una risposta dalla critica intervistata? maria di vincenzo

inviato da maria di vincenzo
 

Ottima intervista. Però non capisco perché Teresa Macrì rifiu si dice non legata a nessun pensiero filosofico specifico. Non so se il transumanesimo sia il più vicino al suo procedere ma l'area m pare quella. In ogni caso è possibile elaborare teorie estetiche senza essere in qualche modo legato a qualche tendenza filosofica? mauro s.

inviato da mauro s.
 

Non sono d'accordo a proposito di body art e successive ricadute che come sostiene la Macrì il corpo sia uscito da "metafore autodistruttive". La spiegazione che dà la critica non mi convince. Per il resto tutto ok. Saluti cari. Silvana D'Arienzo

inviato da Silvana D'Arienzo
 

Una domanda per la Macrì: perché sostiene che l'arte sia (e mi pare aggiunga sia stata anche in passato) non interessata alla tecnologia? Non è in contraddizione con quanto leiafferma, cioè di vivere ed operare nel mondo dei social network, dei mixed? Grazie. giacomo giordano

inviato da giacomo giordano
 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail