Scarica l'e-book gratuitamante

Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
 


Scarica gratuitamente Adobe Acrobat Reader

 
     
Cosmotaxi
Cosmotaxi Il rituale del serpente  
     
Newsletter
Newsletter La tragigag  
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Una rara oculopatia  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Luigi Serafini  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Cristo si è fermato ad Obolo

 

Questa sezione del sito Nybramedia fino al mese di giugno ’19 ospitava ogni mese miei commenti sull’attualità artistica, sociale, politica. Da ottobre del 2019 ha cambiato il suo formato.
Adesso riporta, infatti, frasi tratte dalla letteratura e dal giornalismo, battute cinematografiche e teatrali, scritte sui muri o su volantini oppure trovate sul web.
Cose cui mi hanno fatto pensare gli avvenimenti del mese, oppure mi sono venute alla mente da ricordi lontani.
Tutti gli scritti, però, saranno ispirati alla dea chiamata Brevità.
Quando riporterò parole mie, sempre alla legge di quella dea obbedirò.
Perché questo cambio di rotta rispetto alle passate edizioni che vanno avanti dal febbraio 2000?
Sono in tanti a scrivere e commentare i fatti correnti.
Aggiungere anche mie parole? Sono proprio necessarie? Non credo
È stato detto che la carta è stanca. Ma anche altri supporti.
Non voglio, almeno qui, aggiungere nuovi sfinimenti a quella tombale spossatezza.

 

 

 

 

 

Finanze vaticane.
La Santa Sede registra nell'esercizio finanziario di quest'anno un deficit di quasi 50 milioni di euro a causa della pandemia (e di scandali che hanno fatto infuriare il Papa l’anno scorso).
Per la prima volta, si farà ricorso al fondo dell'Obolo di San Pietro: oltre  30 milioni di euro.
Escludendo quindi l'Obolo, il deficit della Santa Sede sarebbe nel 2021 di 80 milioni di euro.
Però, in fondo in fondo, a ben pensarci, don’t panic please, è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco entri nel regno dei cieli.
Matteo, 19,24

 

 

 

 

 

Que pasa?
Il mondo è tutto ciò che accade.
Ludwig Wittgenstein, (Vienna, 1889 – Cambridge, 1951)

 

 

 

 

 

Nulla due volte accade.
Nulla due volte accade / né accadrà. Per tal ragione / si nasce senza esperienza / si muore senza assuefazione
Wis?awa Szymborska, da “Amore a prima vista”.

 

 

 

 

 

Alte finzioni.
Il poeta è un fingitore./  Finge così completamente / che arriva a fingere che è dolore / il dolore che davvero sente.
Autopsicografia’, da “Una sola moltitudine”, Adelphi, 1979.

 

 

 

 

 

Basse funzioni.
Si chiama di solito Vice il facente funzioni, funziona male perché capace solo di basse finzioni.
da  Cosmotaxi.

 

 

 

 

 

Sotto (molto sotto)  segretari (1).
Stefania Pucciarelli, leghista. Mise un like al commento di un utente su Facebook che così diceva: “La prima casa agli italiani, agli altri un forno gli darei”.
Nominata Sottosegretaria alla Difesa… dei forni?
da Spacenews, 28 - 2.

 

 

 

 

 

Sotto (molto sotto)  segretari (2).

Carlo Sibilia, pentasellato. L’11 febbraio ’17 dette a Mario Draghi del “bankster”, crasi che stava per “bank e gangster”. Ora è sottosegretario agli Interni con Draghi.
Sta in un nuovo governo o in una nuova gang? Decidersi.
da Cosmotaxi.

 

 

 

 

Sotto (molto sotto) segretari (3).
La  leghista Lucia Borgonzoni è sottogretaria ai Beni e Attività Culturali.
Disse: “Leggo poco. L’ultimo libro letto per svago Il Castello di Kafka, tre anni fa”.
Dove metterla? Ma alla cultura!
Borgonzoni a quel Ministero, inoltre, è sottosegretaria unica.
Ci hanno provato, ma non sono riusciti a trovare una con letture fatte in date meno lontane.
Spunto da Agenzie

 

 

 

 

Una burla riuscita.
No, non si tratta del bel racconto scritto da Italo Svevo, ma di una notizia di cronaca politica.
Virginia Raggi ha nominato assessora alla cultura Lorenza Fruci, sua compagna di liceo.
Nata a Roma, 43 anni, laureata in Scienze della Comunicazione alla Sapienza, ha conseguito il master in Filmare l’Arte all’Accademia delle Belle Arti Roma. Grande appassionata di burlesque cui ha dedicatoi: ”Burlesque. Quando lo spettacolo diventa seduzione” e “Il boom del burlesque”. Oltre a questi due titoli, ha pubblicato “La vita segreta di Betty Page, la regina delle pin-up”.
Ma non finisce qui. La Fruci, a sua volta, ha nominato Massimiliano Capo, suo fidato amico e collaboratore, Capo Staff (nomina sunt homines). “Amico” – scrive Artribune – così intimo da essersi dichiarato più volte – tra lo scherzo e la performance – suo marito”
Oltre ad essere Capo Staff, questo funzionario è anche “senior content manager”. Content sicuro perché ricompensato con uno stipendio annuo di 90.000 (novantamila) euro.
da Cosmotaxi.

 

 

 

 

 

“La vecchiezza è una Roma senza burle e senza ciance / che non prove esige dall’attore / ma una completa e autentica rovina”.
Boris Pasternak, 1913

 

 

 

 

 

Smemoranda.
“Niente esercizi di memoria. Solo quelli per dimenticare”.
Robert Louis Stevenson  (Edimburgo, 1850 – Vailima,1894)

 

 

 

 

 

 

Esco e chiudo. Se qualcuno mi cerca sto al bar (fino alle 17.59).

   

      


Archivio Newsletter

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Spacenews
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail
Nybramedia