Scarica l'e-book gratuitamante

Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
 


Scarica gratuitamente Adobe Acrobat Reader

 
     
Cosmotaxi
Cosmotaxi Fenomeno Ufo (1)  
     
Newsletter
Newsletter

Sentine e sentinelle

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Laurina Paperina  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

La danza dei sette vili

 

7. Presso i popoli della Mesopotamia il numero 7 era ritenuto nefasto. Ora, pare, che di 7 persone sia stato formato il nucleo che primariamente ha abbandonato Fini determinando le posizioni filoberlusconiane di 41 deputati e 33 senatori (oltre al sindaco Alemanno) provenienti da An. Di quei 7, i nomi vanno e vengono. Chi dice: quello no, invece quell’altro sì… macché quello non sta fra quelli, piuttosto è quell’altro che sta fra quelli lì. Di sicuro, sembra che proprio i più fedeli a Fini lo abbiano tradito accucciandosi sullo stuoino di casa Berlusconi in attesa di qualche croccantino.
Comunque la si pensi su Fini, quei 7 e gli altri, sono degli ingrati. Fini, pur gravato da loro, cioè da un personale politico impresentabile, è riuscito a portare il suo partito (rifacendogli il look) al governo e alquanti di quelli sono diventati importanti ministri, sottosegretari, occupano poltrone prestigiose, incarichi lautamente retribuiti. Sono l’immagine del perché in Italia – sia sincero oppure no Fini a volerla – mai esisterà una destra che non sia ingorda, volgare, filoclericale, fascistica più che fascista. Incapace di fare futuro. Gli ex aennini nel Pdl vogliono la testa del profeta e nell’assemblea del Pdl l’hanno richiesta.
S’ignora chi, pur d’ottenerla, si sia dato alla sexy topdance dei 7 veli.
C’è unanimità, però, nell’escludere (e ne ignoro il perché) che a prodursi nella sensuale danza sia stata Giorgia Meloni.

 

 

Fate presto. Ignoro se il napoletano don Giacinto Cataldo alla guida di un “gruppo laico interdiocesano” sia amante della lirica. “Fate presto, o cari amici”, in ‘Così fan tutte’, cantano Despina, Don Alfonso e il Coro; e lo stesso dice quel sacerdote che chiede (temendo gli effetti della RU486) di battezzare il nascituro già nel grembo materno. Ma se quella pillola (anzi 2), va assunta entro la settima settimana di gestazione, a incutere altro terrore c’è la cosiddetta “pillola del giorno dopo” che va presa alla distanza da un rapporto a rischio di sole 72 ore!
Ce la farà quel gruppo interdiocesano (o altri volenterosi) a intervenire in tempo con un battesimo di pronto soccorso celeste? Ho una mia modesta proposta che indirizzo a don Giacinto.
Perché, per andare sul sicuro, non battezzare il (possibile) nascituro già durante l’amplesso?
Sacerdoti disposti alla bisogna, via, se ne trovano!
E fosse vera quella mia ipotesi che fa di don Cataldo un amante dell’opera lirica, ecco che gli ricordo un passaggio, dal “Don Giovanni”, da usare rivolto ai suoi: “Fate presto, pria ch’ei venga”.

 

 

OttoxMille. Forse alcuni di voi l’hanno già visto, ma a quelli cui fosse sfuggito, consiglio la divertente visione di questo video.

 

 

Perfino lui. Ci crediate o no, l’avvocato Taormina afferma di avere avuto una “crisi morale”. Perciò avrebbe mollato il suo boss del quale racconta ora delle belle: QUI.
In molti, senza conoscere i retroscena che Taormina racconta, eravamo arrivati alle sue stesse conclusioni senza però mai essere stati vicini a quel boss e, quindi, non necessitando oggi di crisi morali che sono – dicono gli esperti – assai dolorose.

 

 

Ritardi sul sacro. L’ex, bravissimo, calciatore Di Gennaro il 24 aprile scorso, da tecnico, integra la telecronaca su Sky di Inter – Atalanta. Al 12’00” del II tempo dice: “Manca lo scatto sulle ripartenze… adesso, ad esempio, Padoin ha perso l’occasione dell’iniziazione”.

 

 

Esco e chiudo. Se qualcuno mi cerca, sto al bar.

Archivio Newsletter

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail