Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
Scarica l'e-book gratuitamante
 


Scarica gratuitamente Adobe Acrobat Reader

 
     
Cosmotaxi
Cosmotaxi Anime creative (1)  
     
Newsletter
Newsletter La carne del ministro  
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Al rogo! Al rogo!  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar ORLAN  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Un bar notturno dove gli avventori si conoscono tutti fra loro. Più per nome che per cognome.
Da un vecchissimo juke-box in fondo alla sala,
provengono le note della canzone che vi aggrada.
In Primo Piano, Adolgiso parla con i suoi amici di sempre, sfaccendati o peggio.

 

Due telegrammi di Marcel Proust

 

Giorni fa ho proposto un nuovo quesito all’Intelligenza Artificiale Bard, le ho chiesto d’immaginare due telegrammi inviati da Marcel Proust… come?... un terzino francese?... ma leggete solo il Corriere dello Sport?!... Proust è uno scrittore nato a Parigi nel 1871 dove morì nel 1922!… santa pace!... e l’IA ha risposto apponendo ai telegrammi da me richiesti anche un suo commento… leggerveli ora?... pagate almeno una birra… sì?... e allora ve li leggo.

 

 

 

Da: Marcel Proust A: Tempo Perduto Data: 18 febbraio 1921 Ora: 11:00
CET Luogo: Paris, France

 

 

Testo:
Cercoti tempo perduto stop in strade piazze chiese stop cercoti in memoria stop in odori stop cercoti per ritrovare mia infanzia stop mia giovinezza stop fatti vivo stop

Marcel Proust

 

 

Commento di IA:

In questo telegramma, Proust si rivolge direttamente al tempo perduto, esprimendo il suo desiderio di ritrovarlo. Il tempo perduto è per lui simbolo della giovinezza, della spensieratezza, della felicità.
Il telegramma si conclude con un appello al tempo perduto, affinché ritorni e permetta a Proust di ritrovare la sua infanzia, la sua giovinezza e la sua vita.

 

 

 

Da: Marcel Proust A: Albertine Simonet Data: 7 giugno 1919 Ora: 11:17
CET Luogo: Venezia, Italia

 

 

Testo:

Albertine ricevuto tue notizie stop non posso incontrarti stop sono cambiato stop ti ho dimenticata stop

Marcel

 

 

Commento di IA:

Marcel Proust, il Narratore del romanzo di Marcel Proust “Alla ricerca del tempo perduto” con un telegramma comunica che non ha più alcun interesse per Albertine anticipando quanto in viaggio a Venezia si accorgerà di non amare più Albertine come scriverà  nel romanzo “La fuggitiva”.

 

 

 

… Grazie… grazie… basta applausi…troppo buoni! Gli applausi però vanno all’Intelligenza Artificiale Bard che ha composto il testo con tanta sapienza… ma che ora s’è fatta?... ‘azzo!… s’è fatto tardi… domattina ho una sveglia terribile, devo alzarmi per mezzogiorno. ‘Notte… buonanotte a tutti.

Tutti i testi di questa sezione sono registrati in SIAE alle sezioni Olaf o Dor.
Per riprodurli, due congiunte condizioni: citare l'autore e la sigla del sito.

 


Tutti i testi di questa sezione sono registrati in SIAE alle sezioni Olaf o Dor.
Per riprodurli, due congiunte condizioni: citare l'autore e la sigla del sito.

 

Le altre serate

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Spacenews
Autoscatto
Volumetria
Alien Bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail
Nybramedia