Cosmotaxi
Cosmotaxi Gli special di Cosmotaxi  
     
Newsletter
Newsletter

Sentine e sentinelle

 
  [archivio spacenews]  
     
Alien Bar
Alien bar Sette coccodrilli  
  [le altre serate]  
     
Nadir
Come al bar Laurina Paperina  
  [archivio intervenuti]  
     
Ricerca
Come al bar Cerca i contenuti nel sito  
 

» ricerca globale adolgiso.it


 
 

» ricerca nella sezione cosmotaxi

 

 
  powered by google  
 
 
 

Questo mese Nadir è dedicato a Gian Pio Torricelli (Modena, 1942).

 

 

L’ultima volta che ho visto di persona mio zio Gian Pio Torricelli è stato nel 1996, in occasione della sua interdizione giudiziale. Ma non è quella l’immagine di lui che porto scolpita nella mia memoria: quest’ultima risale a diversi anni prima e lo ritrae mentre, urlando, punta un coltello alla gola di mio nonno materno, Teresio Torricelli. Un coltello alla gola di suo padre. Io ero allora poco più di un bambino, e Gian Pio era stato per me fino a quel momento un personaggio dal fascino inesauribile, una fucina di racconti e insegnamenti, un idolo potente e carismatico capace di farmi sognare altri mondi, altre prospettive, altri orizzonti. Quel pomeriggio, vederlo attentare alla vita di mio nonno e non essere in grado di reagire mi turbò profondamente. In un istante Gian Pio fu capace di togliermi molto più di quanto mi avesse dato in dodici anni: la sicurezza in me stesso.
Molto tempo è passato da allora, e Gian Pio è rimasto avvolto in un passato nebuloso, mai dimenticato ma sempre tenuto a debita distanza. Finché, un giorno, è stato il mio mestiere che mi ha di nuovo condotto sulla sua strada. Se mi ero rassegnato a perdere mio zio, non mi sono però mai rassegnato a perdere le storie. Le storie chiedono di essere raccontate, soprattutto quelle imperfette, incompiute, ingiuste, incomprensibili. Le storie che racchiudono in sé le contraddizioni di un destino, la ricchezza e la miseria: la storia di Gian Pio Torricelli è proprio una di quelle storie. Sono orgoglioso di aggiungere “Dunque Torricelli” al catalogo delle Edizioni Artestampa. È un libro ben fatto, documentato, scritto con passione e competenza, al quale in tanti, oltre all’autrice, hanno collaborato. Credo che porterà nuova luce sulla figura di Torricelli e sul mondo di artisti e intellettuali attorno al quale per pochi, intesi anni Gian Pio ha gravitato. Credo anche, ed è questo il motivo per cui sono particolarmente grato a questo lavoro, che porterà a noi familiari che abbiamo vissuto la vicenda di Gian Pio con dolore, fatica e preoccupazione, un bene inestimabile: la pace.

 

Carlo Bonacini

 

 

 

La figura di Gian Pio Torricelli rimane ambigua e controversa dall'inizio alla fine. Da adolescente, affascina e al contempo turba i suoi coetanei con la sua esuberanza sfrontata. La sua impellenza creativa si sfoga dapprima nella musica e poi nell'arte figurativa. I suoi amici e compagni di scuola sono Claudio Parmiggiani, Giuliano Della Casa, Carlo Cremaschi e Gianni Valbonesi, con i quali espone nella loro prima collettiva al Palazzo dei Musei a Modena, e con i quali esplora gli ambienti artistici e culturali di Roma, Milano e Bologna. Folgorato però dalla lettura dei "Novissimi" e dal clamore culturale scatenato dal Gruppo63, Torricelli converte la sua vocazione espressiva nella poesia, abbandonando per sempre le tele. Nel 1965 pubblica con Sampietro "Dunque Cavallo", poco dopo si trasferisce a Roma, dove collabora e stringe relazioni con gli esponenti romani della neoavanguardia, conosce Pasolini e Fellini, è in contatto con il gruppo genovese e ha scambi epistolari con Sanguineti e con Eco, pubblica inoltre su "Marcatre" e su altre riviste . Al convegno del Gruppo63 di La Spezia, la sua lettura suscita enorme scalpore. All'inizio degli anni Settanta, però, Torricelli è come risucchiato da un vortice: droga, un paio di arresti e il primo ricovero in ospedale psichiatrico. Da allora, Torricelli implode nella sua nuova dimensione maniacale, fino a scomparire del tutto: negli anni Novanta, i suoi vecchi amici sono convinti che sia morto. Oggi Gian Pio, nel suo presente confuso, ascolta musica e fuma le poche sigarette concesse, ricorda con precisione eventi e personaggi della sua epoca gloriosa, chiedendosi se siano stati reali.

 

Caterina Fantoni

 

 

SCHEDA EDITORIALE PER “Dunque Torricelli”:
http://www.edizioniartestampa.com/scheda&id=380&search=torricelli&from=catalogo

 

Video 1: Serata per Gian Pio Torricelli
https://www.youtube.com/watch?v=2sNgsGiw_vw

 

Video 2: Fulvio Abbate parla di Torricelli
https://www.youtube.com/watch?v=lUK_OmoFNGw

 

Video 3: Recita di “Coazione a contare”
https://www.youtube.com/watch?v=r9-S9xK3n4I


 

 

Laurina Paperina
artista

 

 

 

- nadir - contributo visuale Gaia Alessi - immagini
- nadir - contributo visuale Elena Ascari - immagini
- nadir - contributo visuale Ferruccio Ascari - immagini
- nadir - contributo visuale Giuseppe Bandirali - immagini
- nadir - contributo visuale Vittore Baroni - immagini
- nadir - contributo visuale Emanuela Biancuzzi - immagini
- nadir - contributo visuale Richard Bradbury - immagini
- nadir - contributo visuale Bernard Behr - immagini
- nadir - contributo video Daniele Benedettelli - video
- nadir - contributo video Marco Bertoni - video
- nadir - contributo visuale Liù Bosisio - immagini
- nadir - contributo video Massimo Bottura - video
- nadir - contributo visuale Saturno Buttò - immagini
- nadir - contributo visuale Guglielmo Achille Cavellini, detto GAC - immagini
- nadir - contributo visuale Davide Cardea - immagini
- nadir - contributo visuale Daniele Cascone - immagini
- nadir - contributo visuale Luca Cervini - immagini
- nadir - contributo visuale Melanie Counsell - immagini
- nadir - contributo visuale Gianluca Costantini - immagini
- nadir - contributo visuale Cracking Art - immagini
- nadir - contributo visuale Claudio Cravero - immagini
- nadir - contributo video Giuliana Cunéaz - video
- nadir - contributo visuale Annabella Cuomo - immagini
- nadir - contributo visuale Francesco D’Isa - immagini
- nadir - contributo visuale Eva di Stefano - immagini
- nadir - contributo visuale Matilde Domestico - immagini
- nadir - contributo video Andrea Dojmi - video
- nadir - contributo video Roberto Emilio - video
- nadir - contributo visuale Alessio Facchini - immagini
- nadir - contributo visuale Olimpia Ferrari - immagini
- nadir - contributo visuale Fondazione Fotografia Modena
- nadir - contributo visuale Emanuele Gabellini - immagini
- nadir - contributo visuale Pinot Gallizio - immagini
- nadir - contributo audio Nevio Gàmbula - audio
- nadir - contributo visuale Gionata Gesi "Ozmo"- immagini
- nadir - contributo visuale Attilio Geva - immagini
- nadir - contributo visuale Francesco Giusti - immagini
- nadir - contributo video Gianni Godi - video
- nadir - contributo audio Gian Paolo Guerini - audio
- nadir - contributo video Inkyung Hwang - video
- nadir - contributo audio Gruppo studenti IED - audio
- nadir - contributo video Gruppo studenti IED - video
- nadir - contributo video Edward Kasner - video
- nadir - contributo video KOO – Koop Oscar Orchestra - video
- nadir - contributo visuale Lorne Lanning - immagini
- nadir - contributo visuale Dario Lanzetta - immagini
- nadir - contributo video Diego Lazzarin - video
- nadir - contributo visuale Francesca Lazzarini - immagini
- nadir - contributo visuale Alfonso Lentini - immagini
- nadir - contributo audio Canio Loguercio - audio
- nadir - contributo visuale Ruggero Maggi - immagini
- nadir - contributo visuale Renato Mambor - immagini
- nadir - contributo visuale Silvia Mangosio - immagini
- nadir - contributo audio Giovanna Marmo - audio
- nadir - contributo audio Andrea Martignoni - audio
- nadir - contributo visuale Antonello Matarazzo - immagini
- nadir - contributo audio Anna Maria Mazzoni - audio
- nadir - contributo video Valerio Miroglio - video/immagini
- nadir - contributo audio Arturo Morfino - audio
- nadir - contributo visuale Arianna Moroni - immagini
- nadir - contributo visuale Giancarlo Neri - immagini
- nadir - contributo video Orchestra Matterella - video
- nadir - contributo visuale Laurina Paperina - immagini
- nadir - contributo video Don Pasta - video
- nadir - contributo visuale Claudio Parentela - immagini
- nadir - contributo visuale Alberta Pellacani - immagini
- nadir - contributo visuale Cesare Pietroiusti - immagini
- nadir - contributo visuale Lamberto Pignotti - immagini
- nadir - contributo visuale Carlo Prati - immagini
- nadir - contributo visuale Prof Bad Trip - immagini
- nadir - contributo visuale Silvia Ricci - immagini
- nadir - contributo video Franca Rovigatti - video
- nadir - contributo video Marta Roberti - video
- nadir - contributo video Stefania Rossi - video
- nadir - contributo video Giovanni Scarfini - video
- nadir - contributo audio Phili Scotch - audio
- nadir - contributo visuale Second Front - immagini
- nadir - contributo visuale SenzaQualità - immagini
- nadir - contributo video Claudio Sinatti - video
- nadir - contributo visuale Afro Somenzari - immagini
- nadir - contributo visuale Gloria Soriani - immagini
- nadir - contributo audio Duo Soslo - audio / video
- nadir - contributo visuale Graziano Spinosi - immagini
- nadir - contributo visuale Squaz - immagini
- nadir - contributo video Cosimo Terlizzi - video
- nadir - contributo audio Tetrays - audio
- nadir - contributo visuale Giovanna Torresin - immagini
- nadir - contributo video Gian Pio Torricelli - video
- nadir - contributo visuale Giuseppe Tubi - immagini
- nadir - contributo visuale Muruvvet Turkyilmaz - immagini
- nadir - contributo visuale Sergio Vanni - immagini
- nadir - contributo visuale Debora Vrizzi - immagini
- nadir - contributo video Michele Zaccagnini - video
- nadir - contributo video Ottavio Cirio Zanetti - video
- nadir - contributo audio Roy Zimmerman - audio
- nadir - contributo visuale Antonio Zoppetti - webscrittura
- nadir - contributo visuale Italo Zuffi - immagini

 

 

 

Ritorna SopraAutoscatto | Volumetria | Alien Bar | Enterprise | Nadir | Newsletter
Autoscatto
Volumetria
Come al bar
Enterprise
Nadir
Cosmotaxi
Newsletter
E-mail